La campana e il deltaplano - Guggino Elsa

Sellerio Editore PalermoEAN:9788838925160
filler

PREZZO:
Prezzo scontato€11,40 Prezzo€12
STATO:
Non disponbile

Descrizione

Pagine: 212 br.
Collana: Il divano
Anno: 2010

Sutera, domenica 25 febbraio 2007. Alle 10 del mattino la grande piazza sotto la rocca di San Paolino è in assolato silenzio. Solo i miei passi e quelli del sindaco, Gero Di Francesco. Ci eravamo dati appuntamento lì per un saluto prima che io facessi ritorno a Palermo: la cerimonia del giorno avanti era finita tardi, con cena; e io non me l'ero sentita di affrontare nottetempo una strada a rischio di vita come la Agrigento-Palermo. Affacciati alla ringhiera di ferro, Gero mi mostra il tanto bene e il tanto male giù nella valle attorniata dalla catena dei monti: le brevi alture più prossime, sparpagliate - chissà per quale capriccio di avventura, mi dico - fuori dalla compatta catena all'orizzonte; due sono ampiamente spianate nella sommità: il più ampio artificiale pianoro accoglierà tutta la spazzatura dei paesi circostanti per arderla. Questo nuovo libro di Elsa Guggino, è nuovo anche nel senso che esce dal suo tracciato di studio e di scrittura come antropologa. Sono annotazioni prese nel corso degli anni su vicende che hanno attraversato la sua vita. Nessuna diaristica intimità; piuttosto un dire segnato da ironia e autoironia, benché non manchino qua e là accenti commossi. Persone note e meno note, incontrate in Sicilia o altrove, sfilano agli occhi del lettore, colte in situazioni che da persone le fanno personaggi.

Pagamento e sicurezza

American Express Apple Pay Google Pay Maestro Mastercard PayPal Visa

Le tue informazioni di pagamento vengono elaborate in modo sicuro. Non memorizziamo i dettagli della carta di credito né abbiamo accesso alle informazioni della tua carta di credito.

Potrebbero interessarti anche:

Visti di recente